Blog: http://greenhelmet.ilcannocchiale.it

A che punto siamo?

Ricerca con Google, "Qanagate"
16 Agosto, 134 risultati
21 Agosto, 495 risultati
23 Agosto, 923 risultati

E' ormai chiaro che il caso sta per esplodere e forse anche i nostri stanchi mass media italiani ne parleranno dopo lo squallido articoletto riguardo i ritocchi Photoshop delle foto dei bombardamenti israeliani a Beirut.
Per chi se lo fosse perso, un fotografo freelance dell'agenzia Reuters era stato accusato giustamente da alcuni Blogger di aver ritoccato alcune foto con Photoshop. La Reuters aveva quindi comunicato la cessazione della collaborazione con Adnan Haji, il suddetto fotografo. Fumo in quantita' massiccia e case diroccate CTRL-C CTRL-V.















Aggiungo una foto apparsa sulla prima pagina di Corriere.it per ore e ore, ritoccata pure questa. Indovinate chi e' l'autore?




Un caccia F16 israeliano sgancia missili su target libanesi, dubbi? nemmeno uno? Guardate bene le linee bianche di fumo, troppo uguali? E poi, sono missili o "decoy flares", lanciati come difesa contro i missili guidati a infrarossi? Passate qui.

So, In Italy we have more than some problems with the Mass Media. They report their own version in order to give more evidences and consistence to their vision of the world. Of course it is possible to find some voice not lined up but actually it's not loud enough and cannot influence and reach the audience. And the fact is not much about influencing, is more and more about spreading the truth.




Pubblicato il 23/8/2006 alle 8.40 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web